Il progetto La Vigna in Rosa

DSCN0103

I primi dati della ricerca nazionale sull’imprenditoria vitivinicola al femminile

Presentazione del progetto La Vigna in Rosa a Vinitaly 2009 – Spazio incontri Regione Veneto

Giornata inaugurale

Il 2 aprile 2009 Vinitaly è stato il palcoscenico internazionale per il lancio del progetto nazionale esclusivo dedicato all’imprenditoria femminile in ambito vitivinicolo, sostenuto e approvato dal Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e con il patrocinio degli Assessorati all’agricoltura di tutte le regioni italiane, nonché degli Enti e delle Associazioni di categoria che hanno che hanno manifestato la loro disponibilità alla collaborazione.

La Regione Veneto, con il Vicepresidente della Regione Franco Manzato in veste di “patron” dell’evento, ha ospitato la presentazione cui hanno partecipato, oltre ad altri rappresentanti della Regione Veneto, la Vicepresidente della Regione Piemonte e Presidente regionale della Consulta delle elette Mariangela Cotto, la rappresentante regionale di Coldiretti Veneto incaricata dell’ufficio stampa Sandra Chiarato con una delegazione di imprenditrici del Veneto, la presenza di una folta rappresentanza di produttrici da tutte le regioni italiane, accolte da Maria Luisa Alberico, presidente di Donna Sommelier e da Stella Scioli, referente di Donna Sommelier per la Campania. La Vigna in Rosa. Numeri, impegno, aspettative dell’imprenditoria vitivinicola al femminile, è il progetto esclusivo di Donna Sommelier Europa, sostenuto dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e dalla Regione Piemonte con il patrocinio del Ministero del Turismo e di numerose Regioni italiane, ideato con la finalità di descrivere e valorizzare impegno e professionalità delle presenze imprenditoriali femminili nella viticoltura. Donna Sommelier Europa, d’altro canto, ha sempre rivolto una particolare attenzione al mondo femminile dell’imprenditoria vitivinicola, soprattutto in quest’ultimo periodo di mutata concezione della ruralità e all’interno del fenomeno più generale della femminilizzazione dell’agricoltura.

L’importanza del contributo della ricerca La Vigna in Rosa, prima nel suo genere e di genere, lanciata alla presenza del Ministro per le Politiche Agricole, on. Luca Zaia,  è rappresentato dall’intento di fornire una prima mappatura nazionale dell’imprenditoria vitivinicola on il coinvolgimento degli Assessorati all’Agricoltura, le Commissioni per le Pari Opportunità ed i Comitati dell’imprenditoria femminile presso le Camere di Commercio, gli Enti e le Associazioni di categoria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...