Percorso psicologico a tappe con il Dott. Prunelli

problemi sociali e psicologici

L’uomo “normale”: c’è ancora?… e: ci sarà mai?

Percorso psicologico a tappe con il Dott. Prunelli sulla base delle proposte del pubblico.

 

Temi di possibile trattazione: disagio sociale, affezione e disaffezione, la criticità dei rapporti interpersonali, rapporto uomo-donna, educazione: nella famiglia, nella scuola e nello sport…

Il titolo del nostro incontro è quanto di più apparentemente facile da trattare, privo di ostacoli e lineare.
Quando il dott. Prunelli ed io l’abbiamo concordato eravamo al contrario consapevoli della estrema difficoltà di definire la tipologia “uomo normale”: all’insegna di quali parametri? La cultura? L’educazione? L’influenza dell’ambiente? E ancora: cosa intendiamo per normalita?
Un comportamento stereotipato, osservante delle norme sociali o un’autonoma ricerca personale di regole che non sacrifichino l’identità del singolo, ma che al tempo stesso non travalichino i confini dell’espressione altrui?
E così, questa bella gatta da pelare la passiamo ora al nostro relatore che vi presento e che accogliamo con un applauso, ringraziandolo di aver partecipato a questa conversazione che , nelle nostre intenzioni e grazie ai Vostri imput, potrà diventare quello che avremmo voluto: un “percorso psicologico a tappe” sui temi del disagio sociale, sulla criticità dei rapporti interpersonali, sulla difficoltà di inserimento dei giovani in un quadro sociale di riferimento così contraddittorio ed esposto a mille sollecitazioni..

Nato a Venaria Reale, Torino, il 26 Gennaio 1941

Dott. Vincenzo Prunelli

  • Medico chirurgo
  • Neuropsichiatra
  • Analista della Società italiana
  • di Psicologia Individuale
  • Psicologo dello sport
  • Fondatore e presidente dell’Associazione
  • Nuovosportgiovani

Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Neuropatologia e Psichiatria presso l’Università degli Studi di Torino
Psicanalista della Società Italiana di Psicologia Individuale
Socio onorario della Associazione Italiana di Psicologia dello Sport
Direttore responsabile de Il Giornale Italiano di Psicologia dello sport
Referente della Commissione Culturale del Panathlon per la zona Piemonte-Valle D’Aosta
Ideatore e curatore dell’Associazione e del progetto Nuovosportgiovani
Iscritto all’Ordine nazionale dei Giornalisti, ha scritto di argomenti scientifici, culturali e sportivi in modo non continuativo su La Stampa (Tuttoscienze e Specchio), Repubblica e Gazzetta dello Sport, e per due anni in modo continuativo su Tuttosport.
Autore di:
“Il calciatore: formazione, professionalità, aspetti psicologici”, 1984, Centro Scientifico editore
“Cento vite per lo sport”, 1992, Pacini Editore
“Sport e formazione dell’uomo”, FIGC 1992,
“Calcio: Formazione dell’atleta, dai primi calci al professionista”, 1994, Centro Scientifico Editore
“Quaderno di campo, 1996, Omega edizioni, in collaborazione
“La psicologia dello Sport in quattrocento domande e risposte”, 1998, Calzetti e Mariucci Editori
“Le domande dei genitori”, 2002, Società editrice internazionale
“Sport e agonismo”, 2002, Franco Angeli editore
“La Psicologia dello sport dei bambini”: l’intervento dello psicologo nei settori giovanili sportivi. 2012, Edizioni Kappa. In collaborazione
In campo sportivo ha lavorato, dal 1978, per alcuni anni come psicologo dello sport presso il Torino Calcio, dove con Sergio Vatta ha elaborato le teorie sulla formazione e sulla conduzione, poi trasportate alla Federazione Italiana Giuoco Calcio, dove ha lavorato dal 1992 al 1993.
Ha lavorato presso la Ipifim, poi Robe di Kappa, basket dal 1990 al 1993.
Esercita come medico, neuropsichiatra, psicanalista, psicologo dello sport e giornalista.

La Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...